Corpo Bandistico Moglia “G. Verdi”

Questa mattina, nell’anniversario del 68° compleanno della nostra Repubblica ho avuto l’onore di ascoltare il Corpo Bandistico “G. Verdi” di Moglia diretto dal Maestro Franco Capiluppi. I riflessi del Municipio inagibile nelle curve degli ottoni, le marce militari, l’Inno di Mameli e l’assoluto pregio delle loro note mi hanno fatto emozionare e commuovere. A tutti loro va il mio grazie. Per un’ora sono scomparsi le macerie del municipio e della chiesa e ho “visto” solo della buona musica.
Non me ne voglia Ligabue, ma questa volta non sono d’accordo con lui: la Nostra banda non ha affatto un suono fuori moda!

Published

Comments